il vero

vivere

toscano

l'Uomo in Nero con il cappello

Sant'Agnese

Sant'Agnese Segni

Chiesa di Santa'Agnese

La chiesa convento di Santa Agnese è sita appena fuori Porta al Prato.

Intando diciamo che la Santa Agnese venerata a Montepulciano non è la Santa Agnese sorella di Santa Chiara di Assisi.

A Montepulciano si venera Santa Agnese Segni, Vergine Domenicana, dal corpo parzialmente incorrotto, nata a Gracciano nel 1268.

Santa Agnese è la Patrona sia di Montepulciano e sia di Chianciano Terme.

Chiesa Santa Agnese

La chiesa, di dimensioni in pianta 38 x 11 m ed alta 16 m, è su un'unica navata e si entra da un'unica porta.

Nonostante la facciata sia stata rifatta nel 1926 (la data la trovate sulla lapide sopra la lunetta con l'immagine di Santa Agnese) dall'architetto Viviani e quindi possa far sembrare la chiesa come moderna, in realtà la Chiesa di Sant'Agnese è del XIV secolo tanto che al suo interno si trovano dipinti di Simone Martini e Francesco Vanni, artisti di prima grandezza nel panorama senese dell'epoca.

Dobbiamo dire che anche il campanile in mattoni del 1764 non si addice ad una chiesa pre rinascimentale, ma in questo caso sono stati i fulmini ad abbattere, per due volte, quello originale.

Comunque occorre dire che nella ristrutturazione l'architetto Viviani salvò il portale trecentesco con l'immagine di Santa Agnese benedicente e con in mano un giglio e in braccio l'Agnello di Dio.

Non sappiamo però se l'immagine presente nella lunetta sia quella originale o una riproduzione del 1939.

Chiesa Santa Agnese

Entrati in chiesa subito davanti si vede, sull'Altare Maggiore, il grande stucco di Santa Agnese che tiene in mano Montepulciano.

Sotto l'Altare Maggiore si conserva il corpo della Santa.

Chiesa Santa Agnese

Non fatevi cadere in errore dalla semplicità della chiesa.

In ognuna delle cappelle si trova un affresco od un dipinto di scuola senese.

Praticamente questa chiesa è una piccola pinacoteca che Noi, un po' per mancanza di belle foto ed un po' per invitarVi a visitarla, documentiamo solo molto parzialmente.

Non documenteremo ne la Sagrestia e ne la Cella di Santa Agnese solo perchè non sapevamo che esistessero.

Pazienza, come soliamo dire in questi casi, sarà per la prossima volta.

Madonna con Bambino
Madonna con Bambino attibuita alla scuola di Simone Martini

Ma torniamo alla bellezza degli affreschi e dei dipinti testimoniata dalle due bellissime "Madonna con Bambino" presenti.

Madonna nell'atto di allattare
Madonna nell'atto di allattare

Veramente originale è l'altare della Madonna del Latte, con il grande affresco di evidente di scuola senese.

In origine nei "pallini ora bianchi della cornice" erano presenti i quindici misteri del Rosario, che però furono rubati, con grande clamore, alla fine del secolo scorso.

Madonna nell'atto di allattare
Madonna nell'atto di allattare dettaglio

Questo affresco era veramente unico in quanto contevena una delle poche rappresentazioni della Madonna dipinta nell'atto di allattare ed appunto i misteri del Rosario.

Crocefisso di Santa Agnese
Crocefisso di Santa Agnese

FermateVi per un preghiera, se siete credenti, od anche per un attimo di meditazione, in tutti gli altri casi, davanti al Crocefisso del XIII secolo, questo però di scuola tedesca, che la tradizione vuole che sia lo stesso dove Santa Agnese soleva pregare.

Elenco delle Chiese

Chiudiamo con l'elenco, in rigoroso ordine alfabetico, delle chiese presenti a Montepulciano e di cui Noi pubblichiamo una scheda.

Prenota con Noi

Visita Montepulciano con GetYourGuide

AugurandoTi una buona visita a Montepulciano ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com.

Booking.com